Il 30 Gennaio 2017 è intervenuta la fusione per incorporazione, con efficacia dal 1° aprile 2017, di Postecom S.p.A., in Poste Italiane S.p.A.

-

Il 30 Gennaio 2017 (Rep. 53665 - Racc. 26873) è intervenuta la fusione per incorporazione, con efficacia dal 1° Aprile 2017, di Postecom S.p.A., con sede legale in Roma, Viale Europa, n. 175, in Poste Italiane S.p.A., con sede legale in Roma, Viale Europa n. 190.

A partire da tale data (1° aprile 2017), Poste Italiane subentrerà, conseguentemente, in tutti i rapporti (attivi e passivi), nei diritti e negli obblighi facenti capo a Postecom.

Per i clienti che rientrino nel novero delle Pubbliche Amministrazioni, Poste Italiane garantisce sin da ora che alla data del 1° Aprile 2017 sarà in possesso di tutti i requisiti tecnici e soggettivi previsti dalla legge, riservandosi all’occorrenza di documentare le informazioni previste dal Codice degli Appalti e delle Concessioni.

La comunicazione di intervenuta fusione per incorporazione, pubblicata sui siti www.poste.it e postecert.poste.it, esplica effetti altresì nei confronti dei terzi utilizzatori dei servizi offerti da Postecom mediante le convenzioni in essere con i singoli richiedenti il servizio Postecert Firma Digitale.

DATI SOCIETARI

Assetto societario

L'assetto proprietario di Postecom vede la partecipazione totalitaria di Poste Italiane SpA, holding del Gruppo Poste Italiane

Informazione societarie

  • Postecom SpA con socio unico
  • Capitale Sociale euro 6.450.000 i.v.
  • Registro Imprese Roma n, 193689/1999
  • N. Iscrizione al REA 928464
  • Codice Fiscale e Partita IVA 05838841004

Sede Legale

  • viale Europa 175 - 00144 Roma

Altre sedi

  • via Cordusio 4 - 20123 Milano
  • Fax 02-72482028

Presidente

  • Vincenzo Pompa

Amministratore Delegato

  • Maurizio Di Paolo

Hai bisogno di altre informazioni

Contattaci ora